Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi proseguire accetta i cookie. Per saperne di piu'

Approvo

IMU

Entro il 17 giugno 2019 dovrà essere pagata la prima rata dei seguenti tributi comunali:

IMU anno 2019 imposta municipale propria

Tasi anno 2019 Tributo per i servizi indivisibili

Tari anno 2018 Tassa sui rifiuti

L'IMU e la TASI potranno essere calcolate utilizzando il software di calcolo disponibile sul sito istituzionale nella sezione servizi on line. Nella stessa sezione potrai consultare la tua situazione tributaria accedendo alle informazioni sul tuo patrimonio immobiliare in possesso del Comune e visionando i pagamenti eseguiti.

La TARI sarà calcolata invece dall Comune e trasmessa ai cittadini con apposito avviso e potrà essere pagata utilizzando l'apposito modello pagoPA allegato.

Il 17/12/2018 scadono i termini per il versamento della seconda rata IMU, TASI e TARI.  L'importo dovuto IMU e TASI può essere calcolato utilizzando il software disponibile nella sezioneservizi online del sito istituzionale. L'importo dovuto TARI invece è stato comunicato a domicilio del cittadino con apposito avviso. Entro il termine massimo di un anno dalla scadenza delle rate, il cittadino può regolarizzare l'importo dovuto con il pagamento di sanzioni ridotte mediante il ravvedimento. Per qualsiasi problematica in merito rivolgersi all'ufficio tributi del comune.

La scadenza del termine per il pagamento della prima rata è fissata per il 18/06/2018. Le tariffe vigenti nel 2017 sono state confermate anche per l'anno 2018. Nella sezione servizi online al cittadino è disponibile il software di calcolo IUC (IMU e TASI) per un corretto adempimento.