Ti trovi qui:Home»Aree Tematiche»Area economico finanziaria»Ufficio Tributi»Tari e Imu: proroga scadenza e agevolazioni

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi proseguire accetta i cookie. Per saperne di piu'

Approvo
Lunedì, 07 Giugno 2021 12:37

Tari e Imu: proroga scadenza e agevolazioni

Proroga della scadenza della Tari e dell’Imu per tutte le utenze, riduzioni per le attività commerciali, bonus per le famiglie con Isee sotto i 20 mila euro.

Sono queste alcune delle novità deliberate qualche giorno fa dalla Giunta Comunale in merito alla tassa sui rifiuti annualità 2020 e per IMU 2021 .  

TARI
Scadenza della tassa
La scadenza della prima rata della Tari è stata prorogata al 16 settembre 2021 (solitamente è il 16 giugno).
I contribuenti entro il 16 settembre dovranno versare la prima rata.
La seconda rata resta invariata per il 16 dicembre 2021.

Bonus Tari per le famiglie
Sempre per le utenze domestiche nei prossimi giorni verrà riproposto il bando “Bonus Tari Famiglie” che prevede, per Isee inferiori ai 20 mila euro, riduzioni della tassa sui rifiuti proporzionate alle dimensioni dell’abitazione e dei componenti del nucleo familiare.

Riduzioni per il Compostaggio
Chi ha aderito all’iniziativa del compostaggio domestico (rinunciando al servizio del passaggio di raccolta dell’umido)  otterrà la riduzione direttamente in bolletta.

Utenze non domestiche
Un’importante novità riguarda le utenze non domestiche che in questo periodo di pandemia hanno avuto le loro attività commerciali a lungo chiuse o sottoposte a restrizioni di orari e di vendita.

In base alle disposizioni nazionali individuate da ARERA le attività economiche che dal 12 marzo 2020 e per i successivi due mesi hanno dovuto obbligatoriamente chiudere a causa dell’emergenza Covid- 19 si troveranno, direttamente in bolletta limitatamente al periodo di chiusura, l’abbattimento totale della quota variabile.

Il Comune di Sanluri è andato però oltre: le attività che durante il 2020 (nel periodo successivo al lockdown totale) hanno subito ulteriori limitazioni sia negli orari di apertura sia nella tipologia di prodotti e servizi vendibili otterranno in bolletta un’ ulteriore riduzione della tariffa variabile.

Spiega il sindaco Alberto Urpi: <Siamo andati oltre le disposizioni nazionali. Abbiamo cercato di dare un aiuto concreto alle aziende che più si sono trovate in difficoltà durante questa pandemia. Abbiamo recuperato da fondi di bilancio le somme per esentare le imprese maggiormente colpite anche per la prossima annualità>.

IMU
Scadenza IMU
Anche per l’IMU la Giunta ha deliberato per la prima rata la possibilità di far versare ai contribuenti il  tributo al 16 settembre 2021 senza dover incorrere in sanzioni.

Calcolo IMU
Nel sito del Comune è possibile scaricare il software di calcolo dell’IMU 2021.

Viusalizza: Collegamento a Software di calcolo Imu

Visualizza i documenti:
 Determinazione agevolazioni ai fini tari anno 2020 per le utenze domestiche e per le utenze non domestiche: Delibera della Giunta Comunale n. 98 

Nuova Scadenza dei termini di pagamento 1° rata Tari 2020 e Imu 2021: Delibera della Giunta Comunale n. 96

Condividi