Ti trovi qui:Home»Dal comune»Sanluri ottiene il riconoscimento di "Città"

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi proseguire accetta i cookie. Per saperne di piu'

Approvo
Sabato, 01 Maggio 2021 18:34

Sanluri ottiene il riconoscimento di "Città"

Sanluri può fregiarsi del titolo di “Città” che il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha conferito al Comune con proprio decreto dello scorso 12 aprile.

<Sono felice e orgoglioso–dice il sindaco di Sanluri Alberto Urpi  - Analizzando la storia e le peculiarità del nostro Comune ci siamo resi conto che avevamo tutte le carte in regola ambire ad ottenere il titoli di “città” .Qualche giorno fa il Prefetto mi ha comunicato l’accoglimento della richiesta da parte del Ministro dell’Interno e il conferimento del presidente Mattarella. Ringraziamo il nostro presidente della Repubblica per il  riconoscimento di “Città” che ci premia per la nostra storia; dal Medioevo in poi abbiamo spesso ricoperto un ruolo importante nella storia sarda. Abbiamo poi un tessuto economico e servizi che offriamo a tutto il circondario. Ci candidiamo come volano per il rilancio del territorio>.

La richiesta, accompagnata da un’accurata relazione che racconta la storia, i monumenti, l’economia di Sanluri è stata inoltrata, come da procedura, al Ministro dell’Interno a settembre 2020. Poi l’iter che si è concluso lo scorso 12 aprile 2021 con il decreto di nomina del Capo dello Stato. Sul piano giuridico il titolo di città viene concesso per legge.

Nella lettera indirizzata al sindaco Urpi in cui il Prefetto di Cagliari Gianfranco Tomao si è complimentato e ha comunicato il riconoscimento si legge: <Il titolo onorifico è un riconoscimento per tutta la comunità di Sanluri […] Il citato riconoscimento premia anche il percorso di rinascita culturale e civile intrapreso dai suoi abitanti e dagli amministratori, caratterizzato dalla forte volontà di riscoprire le proprie origini e la propria identità storica, preservandone il ricordo e valorizzando il territorio>.  

<Orgogliosa di questo grande risultato, racchiude tutto ciò che Sanluri è oggi –commenta la Presidente del Consiglio Comunale Roberta Casta  - Abbiamo servizi, cultura e attività economiche importanti e una collocazione geografica centrale. L’ onorificenza non è un punto d’arrivo ma uno stimolo per fare sempre meglio>.

Lettera del Prefetto al Sindaco di Sanluri

Condividi