Ti trovi qui:Home»Dal comune»Disposizioni per i fuochi di fine anno

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi proseguire accetta i cookie. Per saperne di piu'

Approvo
Martedì, 31 Dicembre 2019 12:03

Disposizioni per i fuochi di fine anno

E' in pubblicazione l'ordinanza del sindaco "Disposizioni per l’accensione di fuochi di artificio liberi e soggetti ad autorizzazione – Periodo festività di fine anno".

Nell'ordinanza si sottolinea che sono vietati la vendita e l'utilizzo di ogni tipo di fuochi d'artificio NON ascrivibili alla categorie F1 e F2 di cui all'art.3 del D. Lgs 29 luglio 2015 n. 123, (1 - categoria FI: fuochi d’artificio che presentano un rischio potenziale estremamente basso e un livello di rumorosità trascurabile e che sono destinati ad essere utilizzati in spazi confinati, compresi i fuochi d’artificio destinati ad essere usati all'interno di edifici d’abitazione; 2 - categoria F2: fuochi d’artificio che presentano un basso rischio potenziale e un basso livello di rumorosità e che sono destinati a essere usati al di fuori di edifici in spazi confinati;) ivi compresi gli ex fuochi di libera vendita ora obbligatoriamente classificati in una delle suddette categorie. 

Ordinanza 138 del 31 dicembre 2019

 

Condividi