Ti trovi qui:Home»Dal comune»Commemorazione Sa Battalla e inaugurazione Targhe sul feudalesimo

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi proseguire accetta i cookie. Per saperne di piu'

Approvo
Sabato, 30 Giugno 2018 10:30

Commemorazione Sa Battalla e inaugurazione Targhe sul feudalesimo

Domenica 1 luglio alle 11,00 verrà celebrata la Santa messa per ricordare i caduti de Sa Battalla del 30 giugno 1409 poi ci si sposterà in corteo con  l’inaugurazione delle targhe che raccontano, attraverso le famiglie dei sette feudatari, la storia feudale di Sanluri.

Padre Franco Murgia ricorderà i caduti della battaglia del 1409 nella messa a commemorazione  i caduti dello scontro campale tra Aragona e Arborea.

Seguirà  la scoperta della storia feudale di Sanluri raccontate in 9 targhe affisse nel centro storico partendo dal Municipio e finendo al Castello.

 Le targhe raccontano  la storia delle sette famiglie che hanno avuto in feudo il villaggio di Sanluri.

Le  targhe sono il dono dell'appassionato  di storia sarda Gianni Mereu che ne ha studiato i contenuti e le ha poi fatte realizzare dalla ceramista Roberta Casu. <Un dono del nostro concittadino e studioso che ci inorgoglisce – dice il sindaco Alberto Urpi – Queste targhe accrescono la conoscenza della nostra storia e arricchiscono il nostro centro storico>. .Proprio Mereu sabato sera accompagnerà il corteo alla scoperta delle targhe che raccontano un pezzo di storia cittadina. 

Condividi